TIPOLOGIE DI SEGGIOLINI

Esistono diverse tipologie di sistemi di ritenuta per bambini, da quelli appositamente studiati per trasportare i neonati in posizione orizzontale (navicelle/carrozzine), ai seggiolini composti di seduta e schienale (i più diffusi), ai semplici cuscini-rialzi che permettono il passaggio della cintura di sicurezza dell’auto alla giusta altezza (sulla clavicola), ideali per il bambino più grande.

Clicca per scoprire come si installano i prodotti

gruppo di massa

0

0+

1

2

3

posizione
autorizzata
in auto
Scopri
come
installare
il prodotto
peso del bambino 0-10 kg 0-13 Kg 9-18 Kg 15-25 Kg 22-36 kg

modello

             

sacca Trio +
Kit trio Car

       

Auto Fix-Fast,
Key Fit
Synthesis XT Plus

 
no air bag
     

Eletta 0+/1

 
no air bag
   

Xpace

       

Xpace Isofix

       

Neptune

   

Key 2-3
Key 2-3 UltraFix

     

Quasar plus

     
Prima di effettuare l'acquisto del seggiolino, verifica sempre l'installazione abbinata alla tua automobile.
Il montaggio è consentito solo sui sedili dotati di cintura a tre punti.
Il montaggio di New Zenith 0+/1, per il Gruppo 1 (fronte strada), è possibile anche sui sedili centrali posteriori dotati di cintura a due punti.
Key 1 Isofix e Xpace Isofix sono compatibili con la maggior parte dei veicoli dotati degli appositi ganci (GRUPPO 1, classe B).
Prima dell'acquisto consultare il manuale dell'auto per verificare la compatibilità.

NAVICELLA CARROZZINE (0-10 kg)

SEGGIOLINI GR. 0+ (0-13 kg)

I bambini fino a 13 kg che usano il seggiolino Gruppo 0+ devono sempre viaggiare in senso contrario rispetto alla direzione di marcia.

Il seggiolino deve essere installato su un sedile in cui l’airbag è stato disattivato. Nel caso in cui il seggiolino venga installato sul sedile anteriore è necessario disattivare l’airbag, se non fosse possibile il seggiolino va montato su un altro sedile.

I passanti per le cinture dell’auto, per assicurare una corretta e semplice installazione, sono segnalati dal colore azzurro. I seggiolini Gruppo 0+ dispongono di cinture incorporate per la ritenuta del bambino. Si consiglia di ruotare il maniglione di trasporto contro lo schienale del sedile auto per migliorarne ulteriormente la stabilità. I seggiolini gruppo 0+ sono prodotti versatili perché possono essere utilizzati sul passeggino, a casa e in macchina. In auto è possibile utilizzare anche una base che permette di semplificare l’utilizzo quotidiano.
La base infatti rimane installata sul veicolo ed è sufficiente agganciare il seggiolino.

In commercio sono disponibili due diverse basi:

  • con sistema di installazione con cintura a tre punti dell’auto, con guide per installazione delle cinture di colore azzurro.
  • Isofix, dotata di connettori Isofix e support leg (sistema semiuniversale)

SEGGIOLINI GR. 1 (9-18 kg)

I bambini da 9 a 18 kg che utilizzano un seggiolino Gruppo 1, devono viaggiare obbligatoriamente in senso di marcia.

I seggiolini Gruppo 1 dispongono di cinture incorporate per la ritenuta del bambino.

È importante che la lunghezza delle cinture sia adattata di volta in volta all’altezza del bambino, per assicurare la ritenuta corretta in caso di impatto. È importante controllare che la cintura del seggiolino aderisca bene al corpo del bambino, anche quando il bambino indossa indumenti invernali. Se si crea uno spazio tra il corpo del bambino e la cintura può succedere – in caso di incidente – che la parte superiore del corpo riesca a scivolare fuori dalle cinture.

In commercio sono disponibili seggiolino gruppo 1 con:

  • Installazione con cintura a tre punti dell’auto, con guide per l’installazione delle cinture di colore rosso.
  • Installazione Isofix, che possono essere installati anche con la cintura dell’auto.

SEGGIOLINI GR.0+/ 1 (0-18 kg)

Se si utilizza un seggiolino appartenente al Gruppo 0+/1 (da 0 a 18 kg), i bambini dalla nascita fino al raggiungimento di 9 kg, devono obbligatoriamente viaggiare nel senso contrario a quello di marcia.

Tra i 9 e i 13 kg si può decidere se mantenere la poltroncina contro il senso di marcia o orientarla fronte strada, secondo le preferenze del bambino e dei genitori, anche se è consigliabile, da un punto di vista della sicurezza, mantenere la posizione contraria al senso di marcia fino al raggiungimento dei 13 kg di peso.

Questi seggiolini dispongono di passanti per le cinture dell’auto di colore diverso: azzurri per il Gruppo 0+ e rossi per il Gruppo 1, per ridurre al minimo possibili errori di montaggio.

SEGGIOLINI GR.2/3 (15-36 kg)

I seggiolini Gruppo 2-3 coprono un utilizzo da 15 a 36 kg.

Un rialzo sedile con schienale e poggiatesta offre la massima sicurezza al bambino. Lo schienale regolabile in altezza permette di sistemare la cintura in modo corretto e ottimale sopra la spalla del bambino.

Sul mercato sono inoltre disponibili rialzi senza schienale che coprono questo gruppo. È da preferire l’utilizzo di un seggiolino dotato di schienale che protegge maggiormente testa e bacino in caso di impatto laterale. In tutti i casi, bambino e seggiolino sono assicurati con le normali cinture dell’auto.

Quando il bambino raggiunge l’altezza di 1,50 m, non dovrà più utilizzare il seggiolino perché la sua altezza è tale da permettere il passaggio della cintura di sicurezza, come per gli adulti, correttamente sulla spalla e non sul collo.

SEGGIOLINI GR.1/2/3 (9-36 kg)

I seggiolini Gruppo 1-2-3 coprono la fascia di utilizzo più ampia (da 9 a 36 kg, indicativamente da 1 a 12 anni).

Artsana S.p.a. — Copyright 2012 — partita iva 123172744583945 — info@artsana.it