TIPOLOGIE DI SEGGIOLINI

seggiolini specifici

Gruppo 3
(22-36 kg)

Gruppo 2
(15-25 kg)

>

Gruppo 1
(9-18 kg)

Gruppo 0+
(0-13 kg)

seggiolini multigruppo

Gruppo 1/2/3
(9-36 kg)

Gruppo 0+/1
(0-18 kg)

SEGGIOLINI SPECIFICI

I seggiolini specifici coprono un solo Gruppo di Massa.

Garantiscono il massimo livello di sicurezza, comfort e funzionalità al bambino appartenente ad una determinata fascia di peso. Rappresentano quindi la soluzione ottimale per l’uso quotidiano e frequente (auto principale, viaggi lunghi ecc.). Poiché coprono un solo Gruppo di Massa, possono essere utilizzati per un periodo meno prolungato nel tempo.

SEGGIOLINI MULTIGRUPPO

I seggiolini multigruppo coprono invece due o più Gruppi di Massa.

Questi seggiolini rappresentano una scelta economicamente vantaggiosa perché, coprendo due o più fasce di peso, possono essere utilizzati per molti anni. Le caratteristiche di sicurezza per le quali sono stati progettati sono garantite ma, dovendo accogliere il bambino di diverse età e con corporature differenti, sono meno conformati e quindi particolarmente adatti ad un uso saltuario (ad esempio da lasciare sull’auto dei nonni e della baby-sitter).

SISTEMA ISOFIX

È il sistema più sicuro e semplice per installare correttamente un seggiolino in auto, perché questo non viene fissato semplicemente al sedile, ma diventa parte integrante della scocca dell’auto, riducendo il movimento di rotazione in avanti in caso di impatto frontale.

Non sarà più necessario usare le cinture dell’auto, perché il seggiolino viene fissato direttamente ai punti di ancoraggio dell’auto.

Il rischio di installazione non corretta è minimo, poiché gli indicatori specifici confermano l’avvenuta installazione del seggiolino, limitando eventuali errori frequenti con i sistemi di ritenuta tradizionali.

Il sistema Isofix si compone di tre punti di ancoraggio:

  • Due connettori Isofix, presenti sul seggiolino auto, che si fissano agli agganci Isofix presenti tra lo schienale e la seduta del sedile dell’auto.
  • Il terzo punto di ancoraggio può essere:
    • una gamba di supporto (Support leg), un sistema di appoggio al pavimento del veicolo che stabilizza il seggiolino (Sistema semi-universale* - perché compatibile con un numero limitato di vetture)
    • una cinghia di stabilizzazione (Top tether) da fissare sul retro del sedile posteriore o nel bagagliaio, in base al tipo di veicolo (Sistema universale – perché compatibile con la maggior parte delle vetture in circolazione).

La normativa che regola la produzione delle automobili ha stabilito che a partire da Gennaio 2011 tutte le nuove vetture devono avere gli agganci ISOFIX sul sedile posteriore con i quali installare i seggiolini Isofix.

*consultare il manuale dell’auto per verificare la compatibilità.

Artsana S.p.a. — Copyright 2012 — partita iva 123172744583945 — info@artsana.it